Tutela e Promozione dei Diritti Umani

Tutela e Promozione dei Diritti Umani

Il Codice Etico e il sistema normativo di Eni dichiarano esplicitamente che "l’azienda s’impegna a rispettare i diritti umani internazionalmente riconosciuti nell'ambito delle proprie attività e a promuoverne il rispetto nell'ambito di attività affidate a, o condotte con, i partner e da parte degli stakeholder".

Dal 2007 Eni si è dotata di una Linea Guida che regola gli aspetti di tutela e promozione dei diritti umani in tutte le azioni dell’azienda e di molteplici strumenti per la valutazione degli impatti effettivi e potenziali.

Eni partecipa inoltre al dibattito internazionale sul tema dei diritti umani e il suo sistema di due diligence in materia è coerente con il framework "Protect, Respect and Remedy " elaborato e pubblicato nel 2010 dallo UN Special Representative of the Secretary General on Human Rights and Transnational Corporations and Other Business Enterprises.

Documenti
  • Linee Guida Eni per la tutela e promozione dei Diritti Umani

    1.3MB